Concorso RAI: 25 posti disponibili come impiegati amministrativi – stipendio da 30mila euro

E’ stato da poco pubblicato il concorso RAI, in cui si da la possibilità a 25 profili di essere assunti come impiegati amministrativi all’interno dell’azienda televisiva nazionale. Stipendio lordo da 29 mila euro, che sale a 36 mila dopo 3 anni. Il concorso è ovviamente aperto a tutti. Scopri come partecipare.

LEGGI ANCHE: Eurospin assume nuove cassiere e addetti ai reparti in tutta Italia

IL CONCORSO

La Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. promuove un’iniziativa di selezione per titoli e prove, finalizzata ad individuare 25 Laureati in Economia da inserire in qualità di Impiegati in Azienda con contratto di apprendistato professionalizzante, ai sensi dell’art. 10 del CCL RAI per Quadri, Impiegati ed Operai.
Le sedi di lavoro sono dislocate su tutto il territorio nazionale, e verranno assegnate a discrezione dell’Azienda in relazione alle esigenze aziendali. E’ richiesta la disponibilità a trasferte. E’ prevista una Retribuzione Annua Lorda di ingresso pari a circa 29.000 euro e di circa 36.000 euro allo scadere dei 36 mesi.
La selezione dei candidati avverrà tramite una prova preselettiva tramite un test a risposta multipla e successivo Colloquio Tecnico e Colloquio Conoscitivo-Motivazionale.
E’ prevista l’assunzione in Azienda con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi.

REQUISITI RICHIESTI

LEGGI ANCHE: Si ricercano 40 addetti alle pulizie per importante evento a ROMA

Per candidarsi al concorso sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Età non superiore ai 29 anni e 364 giorni;
  • Laurea Magistrale (LM) o Laurea Specialistica (S) della classe:
    • LM16 – Finanza;
    • o   LM56 – Scienze dell’Economia;
    • o   LM76 – Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura;
    • o   LM77 – Scienze Economico- Aziendali;
    • o   LM83 – Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie;
    • o   19/S – Finanza;
    • o   64/S – Scienze dell’Economia;
    • o   83/S – Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura;
    • o   84/S – Scienze Economico-Aziendali;
    • o   91/S – Statistica Economica, Finanziaria ed Attuariale.
  • Sono ammessi alla selezione i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

CANDIDATURE

LEGGI ANCHE: Italgas assume nuovo personale in tutta Italia

Le persone che hanno letto questo articolo e sono interessate a partecipare al concorso devono visitare e registrarsi al portale rai, aderire all’iniziativa cliccando su “SELEZIONE LAUREATI IN ECONOMIA 2018”, compilando i form richiesti. La domanda di partecipazione alla selezione deve pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del 4 ottobre 2018.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla lettura completa del bando.

Menu