Disponibili 47 posti per vigile urbano a Firenze, basta il diploma

Il comune di Firenze ha di recente pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di n. 47 agenti di polizia municipale a tempo pieno ed indeterminato. La partecipazione è aperta a tutti.
Scopri come partecipare al concorso.

LEGGI ANCHE: Supermercati Tosano ricercano ed assumono personale in tutta Italia

IL CONCORSO

Il comune di Firenze ha recentemente pubblicato un concorso pubblico per titoli ed esami, per la copertura di n. 47 Agenti di Polizia Municipale con trattamento economico di categoria C.
La partecipazione è aperta a tutti i candidati, il minimo titolo richiesto è il Diploma.
Ai vincitori del concorso verrà stipulato un contratto a tempo pieno, di tipo indeterminato.

La selezione dei partecipanti avverà sia per valutazione dei titoli sia per esami seguendo questo programma:

  • PROVA PRESELETTIVA: (Solo nel caso in cui i partecipanti superino una certa soglia)
    La prova preselettiva consiste:

    •  in quiz di tipo professionale sulle materie in esame (Visionare i dettagli nel bando alla voce Art. 8)
    • in tre prove di resistenza fisica (Corsa 1000 M, Salto in alto, Sollevamento alla sbarra)
  • Prova scritta e orale sulle materie del programma (Visionare i dettagli nel bando alla voce Art. 8)
  • I candidati che avranno superato la prova orale saranno ammessi alla prova di accertamento delle competenze ritenute distintive per il ruolo di Agente di polizia municipale.
    Detta prova si articolerà in una prova di gruppo e in un colloquio individuale e riguarderà le aree di competenza relazionale, gestionale e motivazionale.

REQUISITI RICHIESTI

LEGGI ANCHE: Si ricercano 8 operatori ecologici a Roma in zona Marino, senza requisiti

Per partecipare al concorso occorre possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, secondo quanto disposto dall’art. 2 del D.P.C.M. 174/1994;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo;
  • non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale;  non essere sottoposto a misura restrittiva della libertà personale;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico. Non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985)
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • età non superiore ad anni 32 compiuti alla data di pubblicazione del presente bando;
  • patente di guida di categoria B conseguita prima del 26.4.1988 o patente B con A2 senza limitazioni;

COME PARTECIPARE AL CONCORSO

LEGGI ANCHE: Il lavoro più bello del mondo – Diventa un assaggiatore di Nutella

Gli interessati a partecipare al concorso devono compilare ed inviare la propria domanda di partecipazione esclusivamente online, entro e non oltre il 7 Settembre 2018.
Per conoscere la procedura di invio della domanda di partecipazione vi rimandiamo a leggere il banco completo alla voce Art. 5

Bando completo – Concorso pubblico n. 47 posti agenti polizia municipale

Menu