Lavoro in Poltrone Sofà: tantissime offerte di lavoro in varie città Italiane

Lavoro in Poltrone sofà, la famosa azienda produttrice di Divani e arredamento è alla ricerca di personale nei negozi in tutta Italia, tra cui commesse/i e visual merchandiser, anche nel reparto amministrativo. Continua a leggere per sapere come candidarti.

Potrebbe interessarti: RGIS offre lavoro ed assume nuovi profili come addetti all’inventario in tutta Italia

L’AZIENDA

Poltronesofà SpA è una società italiana presente dal 1995, anno di fondazione. E’ specializzata nella realizzazione, vendita e distribuzione di divani e poltrone. Il grandissimo successo di Poltronesofà è dovuta all’ampissima scelta di articoli e modelli proposti dall’azienda. Ma non solo, l’enorme espansione in tutta Italia è supportata dall’altissima qualità dei materiali e tessuti opportunamente selezionati.

L’azienda inoltre garantisce e difende il made in italy che contraddistingue i suoi prodotti. Infatti la realizzazione avviene tra l’Emilia Romagna e la Puglia. Tutto il territorio nazionale è interessato dalla presenza di negozi a marchio Poltronesofà. Si tratta di 160 circa punti vendita distribuiti in tutte le regioni. Oltre questi, i punti vendita sono anche presenti all’estero, dove conta 33 negozi.

FIGURE RICERCATE

Potrebbe interessarti: Fare Turismo Roma 2019: tre giorni di colloqui con le principali aziende del turismo

Al momento l’azienda sta ricercando le seguenti figure in tutta Italia:

  • COMMESSE/I – Venditore – Arredatore: Il candidato ideale si occuperà dell’accoglienza al cliente e delle attività di commessa/o.
    Competenze/requisiti richiesti: attitudine alla vendita, ottime capacità comunicative e di negoziazione, esperienza nella consulenza ed assistenza alla clientela del negozio, forte orientamento al risultato e al lavoro di squadra, disponibilità a lavorare il sabato e la domenica e, se necessario, flessibilità di orario, conoscenza base dei principali applicativi installati su Tablet e utilizzo della posta elettronica. E’ considerato titolo preferenziale la provenienza da aziende del settore dell’arredamentoLa retribuzione, di sicuro interesse, prevede un compenso fisso mensile più incentivi sulle vendite, con inquadramento nel settore del Commercio.
    LUOGO DI LAVORO: Lucca, Montecatini, Sanremo, Castagnito, Voghera, Stradella, Padova, Piacenza, Asti, Pavia, Alessandria, Tortona, Castelletto, Novara, San Donà di Piave, Prato, Cremona, Lecco, Udine, Mantova, Andevenno, Arezzo, Civitanova, Aosta, Sarzana, Lonato, Vicenza, Montecchio Maggiore, Rovigo, Firenze, Perignano Lari, Monza, Udine, Villesse, Torino, Sarzana, Carpi, Brescia, Venezia, Rovigo, Biella, Asti, Torino, Reggio Emilia, Padova, Pomezia, Arezzo, Trani, Aosta, Bologna Corticella, San Dona’ di piave, Firenze, Ravenna, Bologna e provincia, Venaria reale, Milano, Forlì,
  • VISUAL MERCHANDISER: I candidati ideali si occuperanno di: Definire e gestire l’esposizione del prodotto all’interno del punto vendita, rispettando le linee guida, l’immagine e lo stile aziendale, Cambiare/modificare la presentazione visiva, movimentare i prodotti, arredi, a seguito dell’analisi delle performance dei punti vendita, Formare e supportare la forza vendita, Partecipare all’allestimento dei punti vendita di nuova apertura anchein particolari periodi/eventi: nuova collezione, rinnovi layout di negozio, saldi, etc.Monitorare la corretta applicazione dei criteri del Visual Merchandising aziendale sui punti vendita, Monitorare e ricevere i feedback dei punti di vendita e redige i relativi report per la sede.

Sono disponibili ulteriori offerte di lavoro sia nel comparto amministrativo che per chi appartiene alle liste delle categorie protette.

CANDIDATURE

Potrebbe interessarti: Lavoro nei supermercati Tosano: cercano addetti cassa/reparti vari/vigilanza in tutta Italia

Le persone che hanno letto questo articolo e desiderano inviare la propria candidatura per una delle offerte appena descritte, possono farlo, visitando la pagina dedicata alle offerte di lavoro dell’azienda, sul portale indeed. Vi ricordiamo che per potervi candidare, il portale in questione richiede la registrazione.

Menu