Mega concorso carabinieri: 2000 posti disponibili in tutta Italia

E’ di recente pubblicazione, nella gazzetta ufficiale, il bando di concorso per la selezione di 2000 Carabinieri in ferma quadriennale. Il bando è valido in tutta la penisola italiana. Scopri come partecipare al concorso.

LEGGI ANCHE: FUD assume 58 tra cuochi e camerieri a Milano, Catania e Palermo

IL CONCORSO

Da recente pubblicazione all’interno della Gazzetta Ufficiale, si evince che saranno disponibili duemila posti in concorso per il bando dei carabinieri 2018 in ferma quadriennale.
I posti a concorso sono ripartiti così:

  • 1.056 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale, in servizio;
  • 452 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma;
  • 460 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai giovani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età;
  • 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai concorrenti; in possesso dell’attestato di bilinguismo.

Sarà possibile presentarsi al concorso solo fino al 14 Giugno 2018.

REQUISITI RICHIESTI

Di seguito, i requisiti richiesti per poter partecipare al concorso:

  • Possono partecipare i cittadini italiani volontari in ferma prefissata di un anno (VFPI), in servizio da almeno 7 mesi continuativi (ovvero in rafferma annuale), che non abbiano presentato nell’anno 2018 domanda di partecipazione ad altri concorsi indetti per le carriere iniziali delle altre Forze di polizia e che, alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda, non abbiano superato i 26 anni (28 anni per coloro che abbiano già prestato servizio militare).

LEGGI ANCHE: Si ricercano 50 addetti al picking per importante azienda GDO a Roma

ITER DI SELEZIONE

L’iter di selezione si svolgerà nelle seguenti modalità:

  • una prova scritta;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamenti psico-fisici, volte al riconoscimento dell’idoneità psicofisica;
  • accertamenti attitudinali;
  • valutazione dei titoli.

I concorrenti dovranno risultare idonei in tutti gli accertamenti previsti, in caso contrario saranno esclusi dal concorso.

La prima prova sarà fissata non prima del 25 giugno 2018. L’ordine di convocazione, la sede, la data e l’ora di svolgimento saranno resi noti a partire dal 15 giugno 2018, mediante pubblicazione sul sito internet www.carabinieri.it

COME PARTECIPARE

LEGGI ANCHE: Si assumono guardia NON armate a Roma, anche con sola licenza media

La domanda di partecipazione può essere presentata solo online, visitando la pagina dedicata al suddetto concorso sul sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri, cliccando su Presentazione domande sotto la voce Iter concorsuale. All’interno della stessa pagina potrete consultare il bando completo.
Le domande vanno inviate entro il 14 giugno 2018.

Per presentare la domanda servono le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identita’ Digitale), o un idoneo lettore di smart-card installato nel computer per l’utilizzo con carta nazionale dei servizi (CNS). Lo Spid dovrà avere livello di sicurezza 2. Le informazioni per il rilascio sono disponibili sul sito ufficiale dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) all’indirizzo www.spid.gov.it

 

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu