[Estero] Più di 1 milione di offerte di lavoro ancora vuote in Germania.

Una notizia incredibile che arriva dalla Germania, più di 1milione e centro posti di lavoro sono vacanti per assenza di personale. Tra i settori più ricercati troviamo il settore Manifatturiero e l’Edilizia. All’interno dell’articolo un link dell’EURES per trovare lavoro in Germania.

LEGGI ANCHE: L’azienda leader Marion sta cercando nuovo personale amministrativo

L’Istituto di ricerca per il mercato del lavoro di Norimberga (IAB) ha infatti stimato che nel secondo trimestre del 2017 i posti di lavoro offerti e che devono ancora essere assegnati sono circa 1 milione e centomila.

 Lavoro in Germania? Ce n’è tantissimo. Sarebbero infatti 35.000 più dello scorso trimestre i posti vacanti disponibili per lavorare in Germania, 114.000 in più di un anno fa.

Secondo le analisi condotte dall’istituto di ricerca statale IAB, che fa capo all’Agenzia federale del Lavoro, la richiesta di lavoro proviene soprattutto dall’attività manifatturiera, dove i posti liberi sono 124.000.

LEGGI ANCHE: CIR FOOD: nuove assunzioni in corso nella ristorazione commerciale

Anche nel settore dell’edilizia c’è una forte offerta di lavoro: tra aprile e giugno si sono registrati 101.000 posti liberi.

Che sta succedendo al mercato del lavoro in Germania? La foto sintetica ce la fa il ricercatore dello IAB Alexander Kubis che tranquillizzando gli economisti rassicura: “Nonostante la grande domanda di personale non possiamo parlare di una mancanza di personale qualificato tout court, ma piuttosto di strettoie in determinati campi”.

OFFERTE DI LAVORO SU EURES

LEGGI ANCHE: I supermercati PAM sono alla ricerca di personale

Per poter trovare offerte lavorative in Germania vi rimandiamo al portale Eures.
Il portale EURES si occupa di facilitare la mobilità dei lavoratori all’interno dei Paesi appartenenti all’Unione europea, in sintesi, è una rete che ci aiuta a trovare lavoro all’estero.

Per visitare le pagine EURES è sconsigliato l’uso di ADBlock e simili, altrimenti la pagina non verrà visualizzata correttamente. 

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu