Poste Italiane assume autisti corrieri in tutta Italia – stipendio 1626,04 euro lordi

Poste Italiane ha indetto una selezione pubblica, attraverso l’agenzia del lavoro Adecco, e assume n. 100 autisti in varie città Italiane. I candidati si occuperanno di carico/scarico merci per centri di distribuzione e uffici postali. Continua a leggere per sapere come candidarti.

POTREBBE INTERESSARTI: Migliori annunci settimana n. 25: Ikea, Euronics, Simply Market, McDonald’s, RGIS Inventaristi, Supermercati Tosano 

L’ANNUNCIO

A differenza dell’offerta di lavoro da poco conclusa, in cui poste italiane ricerca postini in quasi tutta Italia, qui ricercano autisti/corrieri, circa 100 in totale, da inserire in varie sedi Italiane (non vengono specificate quali).
Le risorse ricercate si occuperanno di carico/scarico del veicolo, consegna e ritiro dei carrelli/cassette/plichi nei centri di distribuzione e uffici postali del territorio di competenza, vuotatura cassette di impostazione.
In questo caso la selezione dei candidati e successiva assunzione è gestita esclusivamente dall’agenzia del lavoro Adecco, la stessa agenzia offre un contratto di lavoro in somministrazione iniziale di 4 mesi con possibilità di proroga, con orario di lavoro di 36 ore settimanali. Offrono una retribuzione lorda di 1626,04 euro mensili su 14 mensilità + buoni pasto.
LUOGO DI LAVORO: Tutta Italia

REQUISITI RICHIESTI

Per potersi candidare all’offerta, i candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Patente C, CQC Merci e carta tachigrafica in corso di validità;
  • Diploma di Scuola Superiore;
  • Precisione e senso di responsabilità;
  • Disponibilità oraria: Totale disp. Da lunedì a Venerdì;

CANDIDATURE

POTREBBE INTERESSARTI: Lavoro nei supermercati LIDL: l’azienda ricerca nuovo personale in tutta Italia

Le persone che hanno letto questo articolo e desiderano poter inviare la propria candidatura per l’offerta di lavoro appena descritta, possono farlo, visitando la pagina dedicata all’annuncio sul portale dell’agenzia del lavoro Umana. Vi ricordiamo che il portale dell’agenzia in questione richiede la registrazione.

Menu