Servizio Civile Universale: bando 2019 per 39.646 volontari

E’ stato reso pubblico il nuovo bando del servizio civile, sia in italia che all’estero. Dove verranno selezionati oltre 39 mila volontari, per svolgere un periodo di circa 1 anno di volontariato retribuito, prestando servizio in associazioni di vario genere con un stipendio di 439,50 euro al mese. Continua a leggere per sapere come partecipare.

LEGGI ANCHE: Cercano addetti pulizie e riassetto camere per alberghi

IL BANDO

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il nuovo bando per il servizio civile nazionale 2018/2019.
Sarà possibile presentare la propria domanda di partecipazione fino al 10 Ottobre 2019,  ad uno dei 3797 progetti che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 su tutto il territorio nazionale e all’estero.

Il bando, 39.646 posti articolandosi in questo modo:

  • n. 20.223 posti per volontari da avviare al servizio in 1.454 progetti ordinari da realizzarsi in Italia, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale o all’Albo nazionale;
  • n. 951 posti per volontari da avviare al servizio in 130 progetti ordinari da realizzarsi all’estero, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale, all’Albo nazionale o agli Albi delle Regioni e delle Province Autonome;
  • n. 2.196 posti per volontari da avviare al servizio in 167 progetti con misure aggiuntive da realizzarsi in Italia, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale, all’Albo nazionale o agli Albi delle Regioni e delle Province Autonome;
  • n. 16.276 posti per volontari da avviare al servizio in 2.046 progetti ordinari da realizzarsi in Italia, presentati dagli enti iscritti agli Albi delle Regioni e delle Province Autonome, da realizzarsi nei territori di propria competenza.

LEGGI ANCHE: Unieuro offre lavoro ed assume nuovo personale in tutta Italia

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare al servizio civile nazionale i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  •  aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

COME PARTECIPARE

LEGGI ANCHE: Lavoro da Calzedonia: il brand di moda assume commesse e altre figure in tutta Italia

Le domande di partecipazione, vanno presentate esclusivamente online, attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL), accedendo con SPID o con le proprie credenziali. Il termine ultimo per inviare la propria domanda è il 10 ottobre 2019 alle ore 14.00

E’ possibile presentare una sola istanza per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale.

Bando completoGuida alla compilazione della propria domanda di partecipazione

Menu